Quali verdure piantare a luglio? Scopri le coltivazioni del mese

Image

Luglio è un mese ideale per piantare una vasta gamma di verdure che prospereranno durante la calda estate.

Scopriamo insieme quali coltivazioni sono da privilegiare in questo periodo e come prendersene cura per ottenere un raccolto abbondante e saporito.

Luglio è un mese perfetto per piantare una varietà di verdure nel tuo orto.

Anche se la tentazione può essere quella di riposare e godere dei frutti del lavoro fatto nei mesi precedenti, approfittare delle lunghe giornate estive può portare a raccolti abbondanti nei prossimi mesi.

Con i giusti accorgimenti, puoi avere il tuo orto rigoglioso e produttivo anche durante l’autunno.

Fagioli Nani Francesi

I fagioli nani francesi sono una scelta eccellente per il mese di luglio. Questi legumi crescono rapidamente e sono perfetti per intercalare con altre colture più lente.

Scegli un posto soleggiato con un po’ di ombra e un terreno ben drenato. Semina direttamente nel terreno a circa 10 cm di distanza e assicurati di annaffiare regolarmente.

Varietà consigliate: Tendergreen, Red Swan, Ferrari e Mistik.

Spinaci

Gli spinaci sono facili da coltivare e forniscono raccolti abbondanti in breve tempo. Puoi seminare sia spinaci annuali che perpetui.

Scegli un’area soleggiata e semina direttamente in solchi profondi 4 cm e distanti 60 cm l’uno dall’altro.

Una volta che le piantine sono alte qualche centimetro, dirada a 8 cm di distanza e annaffia abbondantemente.

Cipolle da Insalata

Le cipolle da insalata, o cipolle primavera, sono perfette per insalate e soffritti. Crescono rapidamente e sono ideali per essere piantate insieme a cavoli e prezzemolo.

Semina ogni poche settimane fino a settembre per essere fornito fino all’inverno. Prepara il terreno con materiale organico e semina in file distanti 15 cm una dall’altra.

Leggi  Quando e come piantare un avocado: tutto quello che devi sapere

Bietola

La bietola è una verdura deliziosa e ricca di nutrienti. Puoi seminare adesso per un raccolto in primavera. Scegli un’area soleggiata con un terreno ricco e ben drenato.

Semina i semi a una distanza di 30 cm l’uno dall’altro e dirada a 20 cm una volta che le piantine emergono.

Fertilizza con un concime ricco di azoto in inverno per un raccolto abbondante.

Cavoli Primaverili

Se ami i cavoli, luglio è un buon mese per iniziare a piantare varietà primaverili. Semina i semi in vaschette o in un letto dedicato e trapianta le piantine in autunno.

Assicurati che il terreno sia libero da malattie e ricco di nutrienti. Proteggi le piantine con un velo di tessuto fino a ottobre per evitare la mosca delle radici del cavolo.

Carote

Le carote piantate in luglio cresceranno rapidamente nel terreno caldo estivo. Scegli varietà robuste come ‘Autumn King’ che tollerano il freddo.

Semina direttamente in file ben distanziate e annaffia regolarmente. Le carote raggiungeranno una dimensione ottimale entro settembre e possono essere raccolte fino a marzo.

Piselli

I piselli possono ancora essere seminati a luglio per un raccolto prima delle gelate. Scegli una posizione soleggiata e un terreno ben drenato.

Semina in solchi distanti 75 cm l’uno dall’altro e annaffia abbondantemente durante la fioritura e la formazione dei baccelli.

Varietà consigliate: Terrain, Lusaka e Sweet Horizon.

Pak Choi

Il Pak Choi è perfetto per aggiungere un tocco esotico al tuo giardino. Semina dopo il solstizio d’estate per evitare la fioritura prematura.

Semina direttamente in un terreno fertile e soleggiato, assicurati di mantenere il terreno umido e dirada le piantine per evitare il sovraffollamento. Le foglie giovani possono essere raccolte in appena 30 giorni.

Leggi  Dal verde al rosso: trucchi infallibili per far maturare i pomodori.

Lattuga

La lattuga può essere seminata da marzo fino a settembre per un raccolto continuo.

Scegli un terreno umido e soleggiato, semina direttamente e dirada le piantine come emergono.

Le lattughe crescono bene in vaso, ma è importante mantenere l’irrigazione regolare.

Finocchio di Firenze

Il finocchio di Firenze ha un sapore delicato di anice e può essere seminato ora per un raccolto autunnale. Scegli un terreno caldo, umido e sabbioso.

Semina i semi direttamente nel terreno e proteggi le piante con una copertura di pacciamatura.

Mantieni il terreno umido e fertilizza regolarmente con un concime ricco di potassio.

Patate

È possibile piantare patate anche a luglio per un raccolto invernale. Usa tuberi conservati a freddo e piantali direttamente in trincea.

Dopo la caduta del fogliame, raccogli le patate dopo circa 12 settimane. In aree fredde, è meglio scavare e conservare le patate in un luogo senza gelo fino al momento di utilizzarle.

  • Casa
  • Giardino
  • Quali verdure piantare a luglio? Scopri le coltivazioni del mese